Informazione 
21.04.20

Coronavirus: estensione del diritto all’indennità di perdita di guadagno ai casi di rigore

 


 

Nella sua seduta del 16 aprile 2020, il Consiglio federale ha deciso di ampliare il diritto all’indennità di perdita di guadagno per il coronavirus. Potranno quindi beneficiare dell’indennità anche i lavoratori indipendenti che sono colpiti solo indirettamente dai provvedimenti ordinati dalle autorità per combattere la pandemia, come ad esempio i tassisti, i quali, pur potendo continuare a lavorare, hanno meno lavoro o non ne hanno più.

 

Maggiori informazioni sono disponibili nel comunicato stampa e nel video informativo.

Archivio >

..